martedì 12 luglio 2016

Modi di dire: “una barcata di soldi”

“Barcata” è usato, nelle conversazioni informali, per indicare una gran quantità di un oggetto, quasi sempre per riferirsi ad un elevato quantitativo di soldi. Tale parola in questo contesto, trarrebbe origine dal latino “barca” o “barga”, che a sua volta deriva dal greco “bar-is”, che significano “scafo”, ed ad un particolare tipo di imbarcazione che si utilizzava in Egitto e Persia, a forma, appunto, “barica”, cioè riprendendo le linee dei volatili (da “avica”, dal latino “avius”). Non è da escludere però che il termine, inteso come grande quantità ammassata, derivi, sempre dal latino, ma da “brachium”, braccio, cioè la quantità che si può abbracciare. Roberto Di Ferdinando

Nessun commento:

Posta un commento