domenica 15 dicembre 2019

"Volo al teatro del Hhohhomero"

“[…] In realtà, come nota Stendhal, la differenza tra italiano scritto e lingua parlata è molto grande:<<la lingua scritta dell’Italia non è come la lingua parlata se nona. Firenze e a Roma. Dappertutto, altrove, ci si serve sempre dell’antico dialetto dei paesi>>. […] <<Volo al teatro del Hhohhomero>> scrive a un amico: perché <<è così che si pronuncia la parola cocomero>> (<<in un primo momento>>, racconta, ha <<creduto di sentir parlare arabo>>). […]
L’italiano, come il francese, era una lingua che in Austria le persone di cultura conoscevano e praticavano abitualmente. Già nel 1675, l’ambasciatore di Toscana scriveva da Vienna al granduca: <<non c’è chi abbia viso e panni da galantuomo, che non parli correttamente e perfettamente l’italiano>>. […]”
(Tratto da: Giuseppe Antonelli, Il museo della lingua italiana, Mondadori, 2018)

Conferenza “Michelangelo Tilli: un botanico del Seicento”

L'Associazione "Per Boboli" è lieta di invitarvi martedì 17 dicembre 2019 alle ore 17.30, nella nuova sede presso l’Istituto Pio de’Bardi (via dei Michelozzi, 2 - Firenze), alla conferenza “Michelangelo Tilli: un botanico del Seicento” a cura del Prof. Giovanni Cipriani.
Michelangelo Tilli, brillante medico e botanico, allievo di Francesco Redi, svolse importanti missioni diplomatiche a Istambul e a Tunisi. Nominato direttore dell'Orto Botanico di Pisa, compilò il Catalogo di tutte le varietà esistenti e riuscì a far fiorire una pianta di Caffè.
L’incontro è in collaborazione con LAO - Le Arti Orafe Jewellery School ed è patrocinato dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze. Al termine coglieremo l’occasione per brindare insieme e augurarvi un buon Natale!


Associazione "Per Boboli"
Segreteria Relazioni Esterne e Comunicazione
www.associazioneperboboli.com
associazioneperboboli@gmail.com
www.facebook.com/AssociazionePerBoboli

Mostra "Natura collecta, Natura exhibita"

Il collezionismo naturalistico a Firenze dai Medici al Museo di Storia Naturale.
11 dicembre 2019 - 31 dicembre 2020 - Tutti i giorni dalle 10 alle 17.30. Ultimo ingresso ore 17. Chiuso il 25 dicembre. Tutti i sabati, alle ore 15 e alle ore 16, il Sistema Museale di Ateneo organizza visite guidate al percorso espositivo. Basilica di San Lorenzo, Salone Donatello, piazza San Lorenzo, 9 - Firenze. Organizzazione: Sistema Museale di Ateneo (SMA), Opera Medicea Laurenziana, Parrocchia di San Lorenzo.
http://www.naturacollecta.unifi.it/

Il Presepe di Villa La Quiete - Aperture del complesso monumentale con visita al Presepe storico

Nel periodo natalizio Villa La Quiete riapre al pubblico: il percorso di visita è arricchito dall'allestimento del Presepe storico, collocato all'interno della chiesa. L'ingresso e la visita guidata sono gratuiti, la prenotazione è obbligatoria.
7 dicembre 2019 - 6 gennaio 2020 - tutti i sabati e le domeniche e il giorno dell’Epifania: la visita ha inizio alle 15.30 (durata: 1 ora e mezzo). Villa La Quiete, via di Boldrone, 2 - Firenze. Organizzazione: Sistema Museale di Ateneo.
Per informazioni: Info e prenotazioni allo 055-2756444 edumsn@unifi.it
https://www.msn.unifi.it/ag-i-198.html

Presentazione del volume "Lo Specchio del Gulag in Francia e in Italia"

a cura di Luba Jurgenson e Claudia Pieralli. 20 dicembre 2019, ore 15, Biblioteca Umanistica, sala Comparetti, piazza Brunelleschi, 4 (Firenze). Organizzazione: Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI), EUR'ORBEM, Université Franco-Italienne.
https://www.forlilpsi.unifi.it/upload/sub/Public_Engagement_div/Eventi/2019/Pieralli/Locandina_A3_LO_SPECCHIO_PIERALLI_rev_031219_sfondo_quadro_tras_60_filtro.pdf

Seminario "Accessibilità, Istruzione, diritti buone pratiche"

17 dicembre 2019, ore 10, Palazzo Fenzi, Aula Magna, via San Gallo, 10, Firenze. Organizzazione: Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS), Centro Studi e Ricerche per la Disabilità (CESPD), in collaborazione con il Museo e Istituto di Preistoria Fiorentino "Paolo Graziosi".
https://www.sagas.unifi.it/upload/sub/conv_sem/EVENTI%202019/Dicembre%20Seminario%2017.pdf

Ciclo di concerti di musica da camera nell'ambito del progetto didattico innovativo "La musica e i suoi colori in aula"


18, 19 e 20 dicembre 2019, Aula Battilani, via Santa Reparata, 27/r - Firenze. Tutte le iniziative si tengono alle ore 17. Organizzazione: Università di Firenze e Maggio Musicale Fiorentino.

- 18 dicembre 2019 - "L'amore malato - Ispirazione al femminile nell'Europa tra il '700 e il '900". Quartetto d'archi e voce recitante. Musiche di Webern e Janacek; letture da Goethe e Tolstoj
https://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2019/18dicembre2019.pdf
- 19 dicembre 2019 - "Trio d'archi". Musiche di Schubert, Kodály e Mozart
https://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2019/19dicembre2019.pdf
- 20 dicembre 2019 - "L'ora squisita". Concerto per arpa, flauto e soprano. Musiche di Debussy, Paisiello, Donizetti, Haendel, Braga, Dinicu, Hahn, Ravel, Saint-Saëns, Bishop, De' Liguori
https://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2019/20dicembre2019.pdf

giovedì 12 dicembre 2019

Presentato il programma della stagione 2019-20, del teatro delle Donne di Calenzano.

Il Teatro delle Donne di Calenzano, si conferma un avamposto
della drammaturgia contemporanea. Nella presentazione della stagione
2019 -2020, andata in scena alle Murate di Firenze, sotto la regia
della direttrice artistica, Maria Cristina Ghelli, in cartellone ci
sono autori che presentano degli spettacoli particolari.
L’inaugurazione prevista per venerdì 13 Dicembre e’ un omaggio ad
Andrea Camilleri, con la rappresentazione della Compagnia Lunaria
Teatro, interpretata da Mariuzza Musumeci, che rappresenta una gustosa
anteprima regionale. La chiusura, dopo altre sette performances, andrà
in scena con Farfalle, altra prima regionale, il 18 Aprile prossimo.
Un cartellone di tutto rispetto per un teatro che può
contenere non più di 130 spettatori, riaperto nel 2002, dopo quasi
sessanta anni di assenza. Percorrerà tutta la stagione il legame nato
tra la scuola di scrittura e i singoli autori che presenteranno i loro
spettacoli. Una scuola di scrittura che vede crescere esponenzialmente
il numero dei partecipanti.
https://www.teatrodelledonne.com/stagione-2019-2020



martedì 10 dicembre 2019

Incontro "Le forme dell’accoglienza"

Il riconoscimento dei titoli per i rifugiati e i percorsi di inserimento di studenti e docenti da paesi a rischio nelle Università italiane. Nell'ambito del corso di aggiornamento professionale "Equità e diversità". 14 dicembre 2019, ore 9, Scuola di Studi Umanistici e della Formazione, aula 219, via Laura, 48 - Firenze. Organizzazione: Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la non discriminazione e il benessere di chi lavora (CUG) dell'Università di Firenze

https://www.unifi.it/upload/sub/ateneo/cug/equita_diversita_141219.pdf

Incontro "Per Luca De Silva, uomo del pozzo, bibliotecario, artista, scrittore e sognatore incallito”

Testimonianze di artisti, critici e studiosi, letture, proiezioni e interventi musicali. Nell’ambito del ciclo di incontri Le Archistorie della biblioteca. 13 dicembre 2019, ore 16, Biblioteca di Architettura, sala Archivi e fondo storico, via Micheli, 2 - Firenze. Organizzazione: Biblioteca di Scienze tecnologiche - Architettura. Per informazioni: Tel. 055-2756400 - bibarc@unifi.it

Durante l'incontro verrà inaugurata la mostra dedicata alle opere di Luca De Silva
https://www.sba.unifi.it/Article1174.html