domenica 28 aprile 2013

Via Aretina: 3,8 km per arrivare a Piazza della Signoria


Testo e foto di Roberto Di Ferdinando

il cippo di via Aretina
A metà di via Aretina, proprio accanto ad i gradini di ingresso al piccolo monastero di clausura della Crocetta, c’è un cippo su cui è incisa la scritta “3,8 Km”. E’ un ottocentesco segnale stradale, che ricordava ai viandanti che percorrevano una delle principali strade di accesso alla città, che da quel punto occorreva percorrere ancora 3,8 chilometri per arrivare a Piazza della Signora, allora indicata come punto di riferimento per i calcoli delle distanze stradali. Non è l’unico segnale di questo tipo. Infatti, proseguendo ancora qualche chilometro, seguendo l’antico percorso, cioè le attuali via Aretina, piazza Alberti, via Gioberti e piazza Beccaria, passando per Porta di Santa Croce (piazza Beccaria), proprio sotto la volta della porta, ecco un altro ceppo indicare che da quel punto la distanza al centro cittadino (Piazza della Signoria) è di 1,540 km.
RDF

il cippo di Porta di Santa Corce

Nessun commento:

Posta un commento