lunedì 11 maggio 2020

La Bibbia Amiatina

“[…] Biblioteca Medicea Laurenziana. […]  la Bibbia Amiatina. Un addetto la trasporta su un carrello, con grande cautela. La Bibbia pesa ben 40 chili ed è composta da oltre mille fogli di pergamena. Secondo gli studiosi è la più antica copia manoscritta (in latino) del testo sacro che si sia conservato integralmente. Risale all’VIII secolo. Le miniature al suo interno (come quella dello scriba Esdra intento a lavorare sul libro che tiene sulle ginocchia) hanno colori ancora vividi. […].”
(Testo di Marco Merola, pubblicato su SETTE-Corriere della Sera il 15 gennaio 2016) 

Nessun commento:

Posta un commento