giovedì 19 luglio 2018

Proverbio Toscano del Giorno

"A chi pecca per erro s'ha compassione; ma chi pecca per arri, non merita scusa"
(per erro, cioè per ignoranza, per inavvertenza: arri, allude alla caparbietà dell'asino)

Nessun commento:

Posta un commento