domenica 10 marzo 2013

Paisà di Rossellini


Paisà è un film diretto nel 1946 da Roberto Rossellini, e tra gli sceneggiatori compare anche Federico Fellini. Il film, tra i capolavori del neorealismo, è diviso in sei episodi, e rievoca l’avanzata delle truppe Alleate per liberare l'Italia. Gli episodi sono dedicati alla liberazione della Sicilia, di Napoli, di Roma, di Firenze, dell’Appennino Emiliano e di Porto Tolle.
Il quarto episodio è ambientato in una Firenze distrutta dalle mine tedesche. La liberazione della città inizia dai quartieri meridionali. L’episodio fiorentino, con al centro gli scontri armati tra Alleati e partigiani da una parte e gli occupanti tedeschi e loro fiancheggiatori dall’altra, narra la storia della giovane infermiera inglese Harriet, in servizio in Toscana, che entra in Firenze sotto assedio per ritrovare Guido Lombardi, un capo partigiano che ama, ma che la guerra lo ha fatto perdere di vista. Harriet inizierà a cercare il suo amato per Firenze aiutata da un uomo che, invece, vuole ritrovare la sua famiglia dispersa.
RDF

immagine del film (episodio di Firenze) - foto tratta da http://nonsolosanjacopino.blogspot.it
I due protagonisti dell'episodio di Firenze attraversano il Corridoio Vasariano
immagine del film (episodio di Firenze): soldati tedeschi pattugliano una deserta piazza San Giovanni


Nessun commento:

Posta un commento