giovedì 23 giugno 2016

Il pinzimonio

E’ una salsa a crudo, servita prevalentemente in estate, composta da olio di oliva, sale e pepe ed alle volte con l’aggiunta dell’aceto; in cui si intingono ortaggi crudi: sedano, carote, finocchi, carciofi e simili, senza disdegnare poi, alla fine, di versarla anche su una fetta di pane.
Il termine deriva dal verbo pinzare, che significa pungere, ma in questo contesto si intende come prendere, prendere per le punte, così, infatti, con le mani sono presi gli ortaggi per essere immersi nella salsa.
Roberto Di Ferdinando

Nessun commento:

Posta un commento