venerdì 20 settembre 2013

Dal 26 settembre una nuova rivista: Storia & Storie Toscane - Edizioni Medicea Firenze Srl

Storia e Storie di Toscana, una terra da raccontare

Storia e Storie di Toscana è la nuova rivista di microstoria con il primo numero in uscita nell'ottobre 2013. Diretta da una grande firma del giornalismo toscano come quella di Pierandrea Vanni, la rivista vede nel proprio Comitato di redazione giornalisti ed autori di grande livello (da Alfredo Scanzani a Carlo Baroni, da Giuseppe Guanci a Pino Miglino, da Sergio Di Battista ad Aldo Villani) che hanno accettato la grande sfida di fare una rivista che abbini il rigore scientifico al gusto per la lettura. La strada insomma è quella della buona divulgazione storica garantita da uno staff di giornalisti professionisti che hanno nell'amore per la Toscana e la sua storia il proprio unico comune denominatore.

La rivista di storia con foliazione 16/24 pagine ha periodicità mensile.

Ed Ecco l'editoriale di Storia e Storie di Toscane numero 1 di settembre 2013:

Racconteremo la Toscana attraverso la sua storia, compito impegnativo, ne siamo consapevoli, e le sue storie.

E’ la mission, come si dice con un termine molto in voga, di questo giornale.

Piu’ semplicemente, e fuori da ogni retorica, è il proposito che lega un gruppo di collaboratori, fra i quali diversi giornalisti, e la Edizione Medicea, da molti anni presente nelle librerie  come testimonia un catalogo rilevante in termini di qualità e di quantità.

Non sarà facile raccontare la storia della Toscana. Lo faremo con un misto di umiltà e di professionalità, ricercando temi che possano suscitare interesse e, al tempo stesso, portandoli all’ attenzione dei lettori nella forma meno didattica possibile. Niente contro la didattica, ci mancherebbe, ma quello che preme, appunto, è raccontare la storia, far rivivere pagine note e meno note, attingere alla cassapamca delle memorie che magari ogni famiglia conserva gelosamente.

La Toscana è storia. Per questo esiste un nesso strettissimo, insicindibile, fra il territorio, i suoi abitanti e le vicende che li hanno visti protagonisti. Sempre in primo piano. Ma la Toscana è anche storie.

Verrebbe da dire che la storia e le storie sono a pieno titolo nel Dna toscano. Ecco perchè racconteremo l’una e le altre attraverso un giornale che non sarà monografico, ma neppure un frullato indistinto. E daremo molto spazio a quel mondo fatto di associazioni piccole e grandi, e anche di singoli, che si occupano per passione o per cento altri imotivi  proprio delle due direttrici lungo le quali ci muoveremo.

Ci aiuterà prima di tutto  la qualità dei collaboratori e l’entusiasmo che li anima ma anche un progetto editoriale ben definito e una grafica accattivante e che consente una facile lettura, ma ci vorrà anche e soprattutto l’aiuto dei lettori, il loro interesse, le loro curiosità.

Proviamo assieme a portare un piccolissimo tassello a quello straordinario mosaico che si chiama Toscana.

info: http://www.edizionimediceafirenze.it/index.php/storia-e-storie-toscane

Nessun commento:

Posta un commento