lunedì 30 gennaio 2017

I carciofi di Caterina de'Medici



Caterina de’ Medici nel 1533 partì da Firenze per diventare regina di Francia, portando con sé cuochi e ricette di Firenze. Caterina era molto golosa di carciofi e di seguito una ricetta a base di carciofi molto in uso a corte della regina.
In un tegame cuocere i carciofi, precedentemente tagliati a spicchi, con olio d’oliva, prezzemolo tritato  e un poco di aglio: separatamente saltare in una padella pochi fegatini di pollo nel burro, fumandoli con un poco di marsala e spolverandoli con spezie rinascimentali (pepe, fiori d’anice, semi di finocchio, peperoncino e chicchi di garofano) o con pochissima polvere di cannella e chiodi di garofano. Unire il tutto e battere a coltello (frullare) usando poi per condire maccheroni o fare crostini.
(tratto da: "Toscana, alle radici del gusto")

Nessun commento:

Posta un commento