domenica 13 dicembre 2020

Ercole e il leone

Immagine tratta da Tripadvisor

“Piazza Ognissanti venne creata nel XIII secolo per permettere ai fedeli di assistere alle prediche degli Umiliati di fronte la chiesa di Ognissanti.  Dal 1860 al 1930 fu chiamata piazza Daniele Manin, in onore del patriota risorgimentale, e subì una modifica con la creazione del Lungarno Vespucci, che la ingrandì e vide la costruzione di palazzo giuntini e dell’Hotel Excelsior. Nel 1937 la statua di Manin fu sostituita da quella in bronzo Ercole e il leone, ad opera di Romano Romanelli, proveniente da una storica famiglia di scultori attiva a Firenze dal XIX secolo […]”.
(Tratto da: Fancy Florence - Food Fashion & Forniture - La Firenze dei fiorentini)

La statua dedicata a Tommaso Manin si trova oggi collocata nel piazzale Galileo

Nessun commento:

Posta un commento