martedì 7 agosto 2018

Novembre del 1944


“[…] Nel novembre del 1944 i prezzi sono saliti di otto volte e mezzo la spesa del 1928: 223 lire e mezzo (contano anche i 50 centesimi, eccome). Gli aumenti sono stati, e sono, vertiginosi e sembrano inarrestabili.
La refezione scolastica per 3500 bambini è così composta: 23 grammi di polvere da minestra e 28 grammi di vegetali. E’ fame, fame vera. […]”
 (Tratto da: C’era una volta (e c’è ancora) una Casa del Popolo, Andrea Mugnai, 2001)

Nessun commento:

Posta un commento