mercoledì 5 luglio 2017

La prima corsa a cronometro a Firenze

Nell’aprile del 1834 la cittadina russa, di San Pietroburgo, Carolina Raukert, a Firenze come turista, fece ufficiale richiesta al Gonfaloniere della città per effettuare una corsa in bicicletta,  più precisamente con il velocipede: "<<effettuare  domenica 4 maggio a ore 6,30 una corsa velocipede nello stradone interno delle mura urbane della città e, segnatamente dalla Porta a san Gallo fino al Bastione del Forte di San Giovanni Battista, passando per detto tratto di strada per tre volte e viceversa in 29 minuti>>. Il 30 aprile il Gonfaloniere acconsentì alla cosiddetta prima gara ciclistica a cronometro che si svolse a Firenze".
(Tratto da Reporter di aprile 2017, articolo di Luciano e Riciardo Artusi. La richiesta della turista russa è conservata all’Archivio storico comunale di Firenze, CA 492, c.129).
Firenze sul finire dell’Ottocento divenne un importante cento di sviluppo della biciletta anche come mezzo sportivo. Si legga il seguente post: Il ciclismo italiano nacque a Firenze

Nessun commento:

Posta un commento