venerdì 7 luglio 2017

“IL CAMPO DEI MIRACOLI” Laboratorio “PAESE dei BARBAGIANNI" Istituto Tecnico Agrario di Firenze

“IL CAMPO DEI MIRACOLI” Laboratorio “PAESE dei BARBAGIANNI"
Istituto Tecnico Agrario di Firenze in via delle Cascine 11.

L’Associazione culturale “Pinocchio di Carlo Lorenzini” con l’Associazione “Per Boboli, l’Associazione “Trisomia 21 Onlus” e l’ Istituto Tecnico Agrario di Firenze hanno avviato, il progetto pilota “CAMPO DEI MIRACOLI” realizzando il laboratorio “PAESE dei BARBAGIANNI" dove si svolgono attività di ortoterapia pratiche e teoriche negli spazi dell'Istituto Tecnico Agrario di Firenze rivolte a 10/15 ragazze/i con sindrome di Down (presenti a rotazione), della stessa scuola e dell’Associazione “Trisomia 21 Onlus”, sostenuti da operatori specializzati afferenti all’Istituto stesso e alle associazioni coinvolte nel progetto. Al laboratorio partecipano anche allieve e allievi "normodotati" dando origine così a un reale progetto di inclusione nel rispetto della parità di genere.

Il Laboratorio “PAESE dei BARBAGIANNI" sarà operativo dal 15 giugno al 15 luglio 2017, presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze, nell’orario 9/11 e le attività, che saranno condizionate dal tempo meteo, sono programmate nei giorni: martedì 20 giugno, venerdì 23 giugno, martedì 27 giugno, venerdì 30 giugno, martedì 4 luglio, venerdì 7 luglio (data in cui si festeggia il Compleanno di Pinocchio con un evento celebrativo nel parco), martedì 11 luglio, venerdì 14 luglio.
Le attività previste sono:
•    Raccolta ortaggi e gestione orto (pulizia, diserbo manuale, irrigazione …)
•    Raccolta e diradamento frutti
•    Gestione ordinaria vigneto
•    Attività nel pollaio: somministrazione mangimi e raccolta uova
•    Rinvasi e attività floricole
•    Eventuale trasformazione prodotti
Durante l’evento celebrativo “BUON COMPLEANNO PINOCCHIO" PINOCCHIO COMPIE 136 ANNI, che si tiene il 7 luglio dalle ore 11 alle ore 13, nel parco dell’Istituto Agrario di Firenze, saranno consegnati gli attestati di partecipazione al progetto “Campo dei Miracoli”.

Le tre associazioni hanno presentato, l’anno scorso, il progetto “CAMPO DEI MIRACOLI” con la volontà di contribuire a rendere migliore la qualità della vita alle persone con disabilità intellettive e relazionali e alle loro famiglie, con particolare riferimento alle persone con sindrome di Down, realizzando speciali progetti di ortoterapia, tenendo conto della bellezza e dell’origine dei giardini storici fiorentini con lo scopo di valorizzarne il patrimonio artistico culturale e produttivo, in un processo reale d’inclusione, con rispetto della parità di genere, su scala nazionale e internazionale coinvolgendo Istituzioni locali e internazionali e creando, altresì, una rete tra orti terapeutici eventualmente presenti in giardini storici pubblici o privati.

Il Campo dei Miracoli è il luogo ideale per il progetto d’ortoterapia considerando l’esplicito richiamo alla metafora della trasformazione rappresentata nella fiaba di Pinocchio, il burattino più famoso del mondo che diventa bambino con l’aiuto dell’amabile Fata Turchina e del saggio Grillo Parlante che consigliano ragazze e ragazzi, con sindrome di Down, in un impegnativo percorso di crescita accompagnati dai personaggi della favola. Il giardino storico è il luogo ideale dove la natura, la storia e la bellezza sono gli ingredienti base per raggiungere un progetto reale d’inclusione che valorizza il nostro straordinario patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale.

Il progetto “Campo dei Miracoli” è promosso a livello europeo in collaborazione con la Fundación Yehudi Menuhin España, Universidad Rey Juan Carlos (Madrid) e MBM Training and Development Center (MBM TDC).


Link:
http://fundacionyehudimenuhin.org/noticias/proyectos-europeos/nuevo-proyecto-educativo-ninos-sindrome-down-italia/ 

https://www.associazioneperboboli.com/news/

Grazie a:
Quartiere 1 Centro Storico del Comune di Firenze, Istituto Tecnico Agrario di Firenze, Associazione Per Boboli, Associazione Trisomia 21 Onlus.

Nessun commento:

Posta un commento