lunedì 31 luglio 2017

È arrivato il bus FB, la navetta dell’arte!

In tanti lo avevano chiesto, finalmente è arrivato: da oggi nasce la linea estiva Ataf FB,
che collega il centro alla mostra “Ytalia” al Forte di Belvedere
Il Forte di Belvedere è meraviglioso, domina la città dall’alto. Però raggiungerlo non sempre è
semplicissimo: per chi non è allenato, o per chi soffre il caldo, la salita da Costa San Giorgio
o da Via dei Bastioni può risultare sfiancante.
Ma da oggi finalmente è arrivata una soluzione comoda ed economica: è infatti nata la linea
Ataf “FB”, che collega il centro storico con le colline panoramiche di Firenze e in particolare
con il Forte di Belvedere e con Villa Bardini, sedi di mostre d’arte di rilievo internazionale.
Un progetto costruito dal Comune di Firenze, in collaborazione con MUS.E e la Fondazione Cassa
di Risparmio di Firenze, che attraversa l’Oltrarno e vi accompagnerà dritti fino alle
mostre più importanti dell’estate.
Come funziona il servizio? Dal 18 luglio al 1° ottobre un bus Ataf effettuerà 15 coppie di corse al giorno – una ogni 30 minuti – dalle 10 alle 19 tutti i giorni dal martedì alla domenica. Un capolinea sarà in piazza Pitti, l’altro al Forte di Belvedere.
Il tragitto, a partire da Piazza Pitti, toccherà via dei Bardi, Piazza dei Mozzi davanti al Museo
Stefano Bardini dove è in corso la mostra Glenn Brown. Piaceri Sconosciuti, effettuerà una
fermata in Porta San Miniato, nel centro del quartiere di San Niccolò, per “arrampicarsi” poi
lungo i bastioni fino al Forte di Belvedere. Da via di San Leonardo, varcato il cancello, vi
potrete immergere direttamente nel cuore della mostra YTALIA.
Dal capolinea di Via San Leonardo è inoltre possibile raggiungere in pochi passi anche Villa
Bardini, dove è stata da poco inaugurata l’esposizione “Lloyd. Paesaggi toscani del
Novecento”.
Dopo aver visitato le mostre e ammirato Firenze dalla più bella terrazza della città, l’autobus
vi accompagnerà di nuovo verso il centro con un giro panoramico sulle colline: Viale Galilei,
Viale Machiavelli, Porta Romana in piazza della Calza, Via Romana, piazza San Felice. Ultima
fermata, di nuovo in in Piazza Pitti.
Si sale a bordo con il normale biglietto della Scarl ATAF&Li-nea, acquistabile ai distributori,
nelle edicole, in tabaccheria, via sms.
La nuova linea “FB” è stata pensata per offrire un servizio ai tanti fiorentini e turisti che
desiderano visitare la mostra “Ytalia. Energia Pensiero Bellezza”, al Forte di Belvedere fino
al 1° ottobre, e la mostra “Lloyd. Paesaggi toscani del Novecento”, che si apre il 14 luglio
a Villa Bardini.
http://musefirenze.it/ytalia/e-arrivato-il-bus-fb-la-navetta-dellarte/

Nessun commento:

Posta un commento