giovedì 16 febbraio 2017

17 febbraio -Partita dell'Assedio in piazza Santa Croce - Bianchi e Verdi si affrontano in campo per rievocare la storica partita del 1530

Torna venerdì 17 febbraio in Piazza Santa Croce un appuntamento a metà tra storia e sport. Torna infatti per il sesto anno consecutivo la Partita dell’Assedio, rievocazione storica della celebre partita giocata nel 1530 mentre la Repubblica Fiorentina era sotto assedio da oltre un anno delle truppe imperiali di Carlo V.

Organizzata dall’Associazione Cinquanta Minuti, affiliata UISP, la rievocazione della partita dell’assedio vedrà scendere in campo i calcianti delle Vecchie Glorie-Calcio Storico Fiorentino provenienti da tutti e quattro i quartieri. Divisi in due squadre, i Bianchi e i Verdi, i giocatori si sfideranno sul campo di Santa Croce dalle ore 15.

La partita sarà anticipata dal Corteo della Repubblica Fiorentina che, insieme alle due squadre, partirà dal Palagio di Parte Guelfa alle ore 14 per giungere in piazza Santa Croce dove sarà accolto in Basilica dal rettore, Padre Antonio di Marcantonio.

Dopo i saluti delle autorità, la Compagnia delle Seggiole metro in scena una rappresentazione scenica in costume cinquecentesco per evocare le fasi salienti dei giorni dell’assedio.

Ingresso gratuito (il ricavato delle donazioni sarà devoluto in beneficenza)

Nessun commento:

Posta un commento