venerdì 9 settembre 2016

Sulla scia dei giorni. Dialoghi sul limite - Da sabato 24 settembre un ciclo di incontri al Teatro Niccolini - Ingresso libero

Sulla scia dei giorni. Dialoghi sul limite


Da sabato 24 settembre un ciclo di incontri al Teatro Niccolini
Parteciperà anche il sociologo Zygmunt Bauman

FILE ed Ente Cassa di Risparmio di Firenze propongono un’iniziativa di alto valore culturale, un calendario ricco di incontri che porterà a Firenze alcune tra le personalità più eminenti del panorama sociologico, psicologico, medico, letterario sia nazionale che internazionale, tra le quali Zygmunt Bauman, Corrado Augias e Dacia Maraini.
Titolo del ciclo di appuntamenti, ospitati presso il Teatro Niccolini in Via Ricasoli, “Sulla scia dei giorni. Dialoghi sul limite”.

Il primo ad aprire la serie sarà sabato 24 settembre, ore 10.30, con conclusione prevista per sabato 18 marzo 2017. In fondo alla pagina è possibile scaricare la brochure con il programma completo.

Gli incontri culturali sono a partecipazione gratuita e si rivolgono a tutta la cittadinanza, che FILE invita ad intervenire per approfondire un argomento controverso e sfaccettato, quello del limite, un confine che l’umanità, da sempre, ha cercato di sfidare e oltrepassare, attraverso punti di vista autorevoli – ognuno per il proprio ambito di competenza – che coinvolgono saperi e scienze anche molto differenti tra loro.

La società del nostro tempo ha dimenticato la finitezza umana, l’invecchiare, le perdite, il dolore, quei limiti che la vita impone. Pertanto, una riflessione sul limite si rende necessaria: per riscoprire i valori ancor validi del nostro passato, per vivere un presente in cui anche il limite e l’incertezza, vissuti nel qui e ora, possano essere inclusi ed accettati come parte della vita.



Per informazioni (ingresso libero fino ad esaurimento posti): 055.5384348 – sullasciadeigiorni@entecrf.it
Programma: http://www.leniterapia.it/wp-content/uploads/2016/07/Dialoghi-sul-limite.pdf

Nessun commento:

Posta un commento