domenica 21 agosto 2016

Uffizi Live: martedì 23 agosto doppio appuntamento in Galleria con Arlecchino e la danza

Proseguono fino al 27 settembre i prolungamenti d’orario della Galleria degli Uffizi, ogni martedì dalle 19 alle 22 e, compresa nel prezzo del biglietto, c’è anche la possibilità di assistere alle performances della rassegna “Uffizi Live”, calendario di appuntamenti delle più diverse arti dello spettacolo. Ogni martedì tra le 19 e le 21 circa, all’interno delle sale del museo i visitatori avranno l’opportunità di godere non solo delle opere d’arte, ma anche di un ampio ventaglio di proposte artistiche che spazieranno dai repertori e dai linguaggi espressivi più classici delle diverse arti performative fino a quelli più contemporanei. Tutte le performances si concludono entro le 21 in tempo per dare il via alle procedure di chiusura del museo.
Martedì 23 agosto “Uffizi Live” propone un doppio appuntamento in Galleria.
LE “FATICHE” DI ARLECCHINO
L’Associazione Culturale “La Macchina del Tuono” propone dalle 19 alle 20.45 nella Sala 34 della Galleria degli Uffizi (L’antico e il Giardino di San Marco) Le dodici fatiche di Arlecchino.
Recital di Commedia dell’arte. Si tratta di un recital di Commedia dell’arte per due attori, Roberto Andrioli e Michele Carli, che interpretano i numerosi personaggi/maschere corrispondenti agli archetipi classici, dal povero Zanni al vecchio e avaro Pantalone, dal Capitano Vanaglorioso agli innamorati, dal Dottore Pedante al furbo/sciocco Arlecchino. Lo spettacolo attinge al repertorio dei comici dell’arte che dall’Italia si diffuse in tutta Europa nel XVI e XVII secolo, influenzando l’opera dei principali drammaturghi europei, da Molière a Shakespeare, da Gozzi a Goldoni. Un divertente montaggio di narrazioni, lazzi, canzoni che coinvolgerà gli spettatori attraverso il cosiddetto «teatro all’improvviso». Un’occasione di divertimento e conoscenza del teatro rinascimentale.
PERFORMANCES DI DANZA CONTEMPORANEA
Sempre martedì 23 agosto, alle 19 e alle 20 al secondo piano della Galleria degli Uffizi, Agnese Lanza e Julie Havelund propongono Inter Pares Project. Si tratta di un progetto di ricerca di danza contemporanea che ha debuttato a Londra nel 2013, e che da allora è stato presentato in diversi spazi sia nel Regno Unito che in Italia. Prendendo spunto dall’ambiente circostante, il duo danzante si esibirà in poetiche performance che alternano movimento e immobilità in relazione allo spazio, ispirandosi a figure e pose di alcune opere esposte lungo il percorso.
COME SI PRENOTA UN BIGLIETTO
Fino al 27 settembre 2016, ogni martedì la Galleria degli Uffizi effettua l‘apertura
continuata dalle ore 19 alle ore 22. L’ingresso nel museo è a pagamento ed è possibile prenotare la visita attraverso il sito web www.uffizi.it oppure chiamando il numero di Firenze Musei 055-294883; da tener presente che l’ultimo ingresso prenotabile è fissato alle ore 20.
Le aperture serali sono rese possibili grazie al finanziamento speciale del MiBACT, e gli spettacoli dal vivo grazie a Firenze Musei.

Nessun commento:

Posta un commento