giovedì 7 febbraio 2013

Ciclo di incontri dal titolo "Alchimia come via allo spirito"

L'Alchimia e l'Ermetismo sono state le scienze più importanti tra il Cinquecento ed il Seicento, praticate da grandi personaggi come Paracelso, Fludd, Cardano, John Dee e molti altri, affascinando anche
principi come Francesco I dei Medici, Granduca di Firenze. Ancora oggi il Simbolismo arcano, i testi enigmatici, i misteriosi processi dei laboratori alchemici, con fornelli e fuochi, mantici e alambicchi, alla ricerca della trasmutazione dei metalli in oro e della creazione della Pietra Filosofale che guarisce da tutti i mali, esercitano un potente fascino e possono essere interpretati sia in senso scientifico che allegorico.

Da martedi 12 febbraio ciclo di incontri con il seguente programma:

Martedì 12 Febbraio alle ore 21: L'Arte regia della trasmutazione,
relatore Alessandro Mazzucchelli.

Martedì 19 Febbraio alle ore 21: L'Athanor, il fornello degli alchimisti ,
relatrice Barbara Placidi.

Martedì 26 Febbraio alle ore 21 I princìpi dell'Ermetismo,
presentazione del libro "L'Uomo e il Cosmo - indagini filosofiche tra Scienza ed
Ermetismo",
a cura dei due autori Daniele Corradetti e Gianluca De
Martino.

Al ciclo di conferenze farà seguito un corso di approfondimento
articolato in quattro incontri, sempre di Martedì alle ore 21, dal 5 al 26 Marzo.

Per ogni informazione non esitate a contattarci.
La Segreteria è aperta nei seguenti orari:
LUNEDI' ore 10 -13 e 16 -19
MERCOLEDI' ore 10 -13 e 16 -19
VENERDI' ore 10 -13 e 16 -19
SABATO ore 10 -13

Associazione Archeosofica, Sezione di Firenze Lungarno Guicciardini,
11/r
50125 Firenze
Tel. 055215940
info.firenze@boxletter.net

Nessun commento:

Posta un commento