venerdì 24 agosto 2012

La Rificolona

Tradizioni Popolari Fiorentine
LA RIFICOLONA
(testo tratto dal sito del Comune di Firenze)

7 settembre 2012
La festa della “Rificolona” trae origini dalle celebrazioni della Natività della
Vergine, la cui immagine sacra è venerata nella Basilica della SS. Annunziata.
La sera precedente l’8 settembre, nella piazza antistante la chiesa, vengono
ricordate le donne che dal contado confluivano nella piazza per il mercato ed
indossavano costumi variopinti illuminati da lanterne perché giungevano in città
alle prime luci dell’alba. Da questa antica usanze è nata la festa, cara
specialmente ai bambini, di accendere candele in lanterne di carta colorate,
chiamate “rificolone”.
Il termine usato è tipicamente fiorentino e vi sono varie interpretazioni sul suo
significato.

PROGRAMMA
Le visite guidate gratuite, a cura dell’Associazione Centro Guide Turismo,
saranno riservate solo a coloro che si prenoteranno al numero 055-2616056 dal
lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, partire dal giorno 27 agosto 2012.

1^ Visita ore 15.00 – piazza SS. Annunziata, via dei Servi, Duomo (esterno), via
del Proconsolo, p.zza S. Firenze, Palazzo Vecchio con visita alla Cappella dei
Priori, la Sala di Gualdrada, Salone del Cinquecento.

2^ Visita ore 21.00 – piazza SS. Annunziata, piazza S. Marco, via Cavour, Duomo
(esterno) via Calzaiuoli, piazza Signoria, piazzale degli Uffizi, Ponte Vecchio, per
assistere alla “luminara” sull’Arno.
Formazione dei gruppi: piazza SS. Annunziata (lato Istituto Innocenti) max 15
persone. E’ possibile prenotare una sola visita e per un massimo di 2 persone.

Post correlato: http://curiositadifirenze.blogspot.it/2011/09/le-quarantore.html

Nessun commento:

Posta un commento